Novella: souvenir dal cuore Fiorentino

Novella

Nel Marzo del 2014 si è tenuto a Firenze il concorso Souvenir for Florence, indetto dalla Fondazione per l’Artigianato Artistico di Firenze, che ha prodotto una serie di oggetti unici, ispirati alla tradizione ma con un occhio alla creatività. Si è voluto coniugare il sapere degli artigiani locali all’inventiva dei giovani talentuosi designers Italiani che, ispirandosi ai luoghi e alle immagini simbolo di Firenze, hanno saputo dar vita ad originali souvenir. L’obbiettivo era quello di creare sei nuovi oggetti ricordo da poter portare con se dopo aver visitato la città, e creare le basi per un passaggio di testimone tra le generazioni a favore del patrimonio artistico fiorentino.

La moda fiorentina
Merchandising at Milano Fashion Week 2017 for Mantero 1902.

Uno di questi oggetti è Novella, la gruccia che s’ispira al disegno architettonico rinascimentale della Basilica di Santa Maria Novella. Questo souvenir, che rispecchia comunque le caratteristiche di funzionalità e praticità, rende omaggio alla ricercatezza della moda fiorentina, indiscusso patrimonio cittadino. La designer Floriana Pastore, studia e realizza oggetti con cui interagire, portatori di messaggi e frutto della sperimentazione. Non a caso, infatti, le volute, nella gruccia acquistano una funzionalità, mentre nella facciata della basilica hanno un ruolo per di più decorativo; sono infatti l’elemento di accordo tra mensole e ali laterali. L’appendiabiti è quindi ispirato dall’architettura di Leon Battista Alberti ed in particolar modo dalle volute della Basilica di Santa Maria Novella.

Santa Maria Novella
Santa Maria Novella

Un prodotto funzionale, pratico e di design che può essere facilmente trasportato, e che ricorda la città di Firenze attraverso uno dei decori architettonici più importanti al mondo.

Le volute di Santa Maria Novella
Le volute di Santa Maria Novella

Il prodotto si trova ora su ordinazione contattando direttamente la designer: Floriana Pastore.

Posted by

Interior Designer, Operatrice del Turismo Culturale, Artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *