Come scegliere una camera d’albergo in America. Guida completa alle misure di letti e camere.

hotel room

Una delle difficoltà più grandi per un turista europeo nell’organizzazione di un viaggio in America è senza ombra di dubbio la scelta della camera d’albergo, perché le dimensioni dei letti sono diverse rispetto a quelle a cui siamo abituati. A seconda di quante persone partecipano al viaggio, e della tipologia di rapporto che li lega, può diventare un problema la scelta del letto, in quanto il metodo per catalogare i letti all’interno delle camere d’hotel europee, è ben diverso da quello americano.

Genericamente, soprattutto nelle città più grandi, le dimensioni dei letti sono molto più grandi di quelle Europee, anche se la metratura della camera standard è più piccola. Il letto è molto più alto e solitamente il materasso è molto più morbido, tanto che la sensazione, favorita dall’utilizzo di molti cuscini e trapunte di piuma, è quella di sprofondare in una nuvola soffice.

Two Queen Beds

Ma a parte queste linee generali, la problematica comincia quando si prova a prenotare una camera. Spesso ci si trova a prenotare una camera doppia, intendendo due letti separati per due persone, mentre in realtà ci si trova di fronte un letto double, che non si traduce come camera “doppia”, ma sta ad indicare il tipo di letto ad una piazza e mezza italiana. Se volete invece prenotare una camera con due letti separati dovrete chiedere una queen: aspettatevi di trovare due letti singoli o a volte anche un letto singolo e uno da una piazza e mezza. La terminologia double/double si usa per indicare la camera con due letti dimensione queen.

Queen room
Queen Room

La situazione è analoga se l’obbiettivo della ricerca è una camera matrimoniale: in questo caso non esiste una traduzione letterale, per cui, se desiderate un letto matrimoniale a due piazze dovrete chiedere una king, che anche in questo caso prende il nome dalla tipologia di letto. Alcuni hotel hanno a disposizione camere sia double (due letti queen size) che king (letto matrimoniale) e potrebbero addirittura avere lo stesso prezzo; starà a voi la scelta in base al tipo di rapporto che avete con il vostro compagno di viaggio.

King Room

Un termine poco usato è quello di queen per definire la camera con il letto alla francese; che non è altro che un altro modo per dire camera double.

In genere in Italia per tripla si intende una camera per tre persone adulte, quindi con tre letti singoli, o uno singolo e un matrimoniale. In America il termine tripla corrisponde a triple di cui spesso non c’è molta disponibilità negli alberghi americani; situazione alla quale si può ovviare con una camera double king, o con una twin (2 letti singoli) in cui viene aggiunto un divano letto o un terzo letto. Spesso in questo caso non viene specificato dall’albergatore di che tipologia di letto si tratta, ma starà a voi chiedere conferma che l’extra-bed sia di dimensioni per adulti.

Esiste anche il letto super king che è più grande di quello a due piazze.

Le camere per quattro persone, o quadruple vengono chiamate family room e sono rarissime. Per le camere comunicanti, ovvero due camere separate in cui una porta interna permette di accedere all’altra senza passare all’esterno, il termine corretto è interconnecting o connecting room. Questo però implica che al momento del pagamento dovrete pagare due camere, non una.

Queen Bed

Tutt’altro discorso invece riguarda le suite ovvero le camere più belle dell’albergo con la vista migliore e qualche servizio in più.

Negli alberghi moderni (Sheratons, Hiltons, Mariotts, ecc.) e negli alberghi di vecchia costruzione ma rimodernati di recente, la sistemazione dei letti in camera è data in genere da un letto matrimoniale (king) o da due letti doppi (queen).

Riassumendo quindi, possiamo dire che la tipologia di camera prende il nome dal tipo di letto che viene posizionato all’interno, per cui è sempre bene controllare le specifiche:

  • letto BabyBed (crib): 70 cm X 130 cm;
  • letto Twin: 97,5 cm X 187,5 cm;
  • letto Double (Full): 135 cm X187,5 cm;
  • letto Queen: 150/160 cm X 200 cm;
  • letto King: 190 cm X 200 cm.

 

Posted by

Interior Designer, Operatrice del Turismo Culturale, Artista

One thought on “Come scegliere una camera d’albergo in America. Guida completa alle misure di letti e camere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *