Il Natale in una stanza…

C’è un posto, vicino a casa, che mi da la possibilità di sentire la magia del Natale, prima ancora che lo sia. Un negozio speciale che ogni anno sa raccontare quali sono le tendenze, le novità e anche la tradizione, del periodo natalizio, mostrando al cliente esattamente come può allestire la propria casa, il proprio locale o il proprio negozio, senza dimenticarsi che a Natale si torna tutti un po’ bambini. Trenini, pupazzi di neve, alberi decorati, riempiono gli ambienti che sono stati ricreati: addobbi per esterni, ma anche e soprattutto per interni.

La neve regna sovrana in ogni postazione arredata ad esterno, con alberi che raggiungono ogni altezza, lanterne e luci colorate. Salottini arredati come quello di casa mia, con alberi colmi di decorazioni, ghirlande appese ai muri e candele dai mille profumi. Tavoli da pranzo abbelliti da ogni tipo di segnaposto; centrotavola con frutta secca e porta candele a forma di stelle. I lampadari che ricordano le corna delle alci, appesi ai travi di legno, fanno si che ci senta  come all’interno di una casa di montagna, la vigilia di Natale. Un corridoio di pini, decorati di luci e presepi sospesi, introduce ad altre stanze: la camera dei bambini con l’albero addobbato con i peluche, e il salotto con il caminetto che fa venir voglia di stendersi sul divano. Addirittura la credenza è stata addobbata, con foglie dai colori autunnali e gomitoli di filo.

Il rosso e il bianco dominano sul verde, ma anche tanto oro, argento e rame. Fiori e brillantini di ogni genere, ma anche tanti elementi naturali: cassette riutilizzate che diventano ottimi porta oggetti, tavolette di legno lavorate e addobbate che ricoprono gli spazi più piccoli, o l’alternativa all’albero di aghi… l’albero con le tavolette di legno. Tante sono le idee da cui pendere spunto e ancora di più le cose da comprare per rendere la propria casa più calda e accogliente.

Tobago Ingrosso! Per rimanere informati sulle ultime novità e sugli eventi, controllate anche la Pagina Facebook.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted by

Interior Designer, Operatrice del Turismo Culturale, Artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *