I colori e le sensazioni

Avete mai pensato a quanto emozionante possa essere un tramonto? O a quanto possa rilassarvi un paesaggio marittimo? oppure ancora a quanto rigenerante possa essere la montagna d’estate? La maggior parte del lavoro la fanno i colori!

Ogni colore infatti stimola una sensazione e alcuni gruppi di colori spesso ispirano un’emozione. Queste sensazioni possono essere alterate a seconda della profondità della tonalità stessa ma è importante riconoscere le categorie principali per capire gli effetti che il mondo visivo ha sui nostri sensi.

img_9392

Il rosa è un colore vivace, positivo e femminile.

img_9388

Il rosso, evoca passione, ed  emozioni audaci, intime e confortevoli.

img_9384

L’arancio stimola la creatività.

img_9378

Il giallo, accogliente e solare, stimola il cervello a funzionare meglio.

img_9396

I verdi rappresentano la natura ed evocano tranquillità, equilibrio e rilassamento.

img_9407Il blu è associato ad uno stato di calma, e agli ambienti di meditazione.

img_9415

Il viola può essere stimolante, mentre se tende al blu diventa più spirituale.

Nell’Interior Design è molto importante, prima di cominciare a decorare, considerare come ci si vuole sentire all’interno di un determinato spazio e solo quando  lo si ha compreso, decidere la tavolozza dei colori che utilizzerete.

Inoltre molto importante è l’effetto della luce, che può variare la nostra percezione del colore tra le ore del giorno e le ore della notte.

Posted by

Interior Designer, Operatrice del Turismo Culturale, Artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *